Gioca al 46871

Vediamo tutte le regole nel dettaglio di questa variante di poker online, come giocare e come funziona un turno. Caribbean stud poker: regole Il mazzo utilizzato per questa versione è un classico mazzo da 52 carte, dal quale vengono esclusi i jolly. Scala colore: una scala di 5 carte consequenziali dello stesso seme. Poker: quattro carte uguali.

Andiamo comunque a vedere le regole fondamentali. Il gioco ha inizio quando il banco autorizza i partecipanti ad adempiere la puntata iniziale, detta Ante. Il giocatore che desidera concorrere al Jackpot deve versare in via comunque facoltativa una puntata supplementare in un acconcio spazio sul tavolo. A questo bucato il croupier dà il permesso di raccogliere le carte ricevute dai giocatori, i quali devono decidere se prolungare o abbandonare il gioco, sulla essenziale delle combinazioni pokeristiche in proprio detenzione. Il giocatore che decide di prolungare, effettua una puntata, obbligatoriamente doppia rispetto alla Ante puntata inizialmente. Chi abbandona, perde il proprio ante. Chiusura della mano Una volta presa da tutti i giocatori una decisione, il croupier scopre le quattro carte rimanenti del banco, e a quel punto vi sono due possibilità: Il banco non ha un punto. Le cinque carte del banco non formano alcun bucato pokeristico. Non una coppia, una gradinata, un full, né tantomeno contiene contemporaneamente un Asso e un Re.

All'inizio le regole possono sembrare complicate, bensм si tratta di un gioco relativamente semplice da imparare. Dopo l'ante, ciascuno giocatore riceve cinque carte coperte, finché il mazziere si distribuisce cinque carte, di cui una sola scoperta. A questo punto, il giocatore decide se aumentare l'ante e continuare a baloccarsi o passare. Poiché si tratta dell'unica decisione da prendere durante una direzione, se sei un principiante del Caribbean Stud non sarai costretto a afferrare regole e strategie complicate. Se il giocatore passa, consegna le sue carte e perde la puntata ante e qualsiasi puntata secondaria effettuata. Se il giocatore crede di avere una buona mano, deve effettuare un rilancio del valore doppio dell'ante originale. In accompagnamento, il mazziere gira le sue carte e le mostra a tutti i giocatori. Ora, affinché il gioco continui, il mazziere deve possedere almeno un asso e un Re. In essenziale alle regole ufficiali di Caribbean Stud, la mano minima per il mazziere è 2, 3, 4, asso e Re.

In alcuni tipi di questo gioco è possibile anche aggiungere un ulteriore attacco minima che andrà a incrementare un jackpot progressivo che potrà essere vinto oltre agli altri premi messi in palio. Il banco distribuisce 5 carte al giocatore e 5 carte a sé stesso lasciandone una scoperta. La mano del banco è migliore di quella del giocatore, quindi il bancone intasca tutte le puntate Banco e giocatore hanno il medesimo punteggio e quindi il giocatore non perde la sua puntata e continua a baloccarsi. Se il giocatore vince la direzione allora riceverà un pagamento relativo alla combinazione vincente realizzata. Se non siete degli esperti di poker non preoccupatevi perché tutti i migliori casino online mettono sempre a vostra disposizione la tabella con le combinazioni vincenti. Andiamo insieme a vedere come contare i punti nel caribbean stud poker gratis.